Archivi Blog

“Ho lavorato una vita nel nucleare vi spiego perché voterò sì al referendum”

Oltre due decenni di esperienza nel settore, visitando una sessantina di reattori in tre continenti, con la convinzione che le precauzioni prese negli impianti rendessero impossibile una catastrofe. Poi Three Miles Island, Chernobyl, Fukushima: tre disastri in meno di 30

Tagged with: , , , ,
Pubblicato su Ambiente, Energia, Il dibattito sul nucleare, Politica, Sanita' e Salute, Società

Scatole di sabbia e centrali nucleari

di FABRIZIA CICCONE Credo che in Italia la questione – e non solo quella delle centrali nucleari – sia uscita fuori dal suo abito politico e che andrebbe piuttosto indagata sotto altri punti di vista. In questa sede vorrei provare

Tagged with: , , , , , , , ,
Pubblicato su Ambiente, Energia, Il dibattito sul nucleare

Eolico: in Germania il più grande impianto off-shore del mondo

di REDAZIONE ONLINE del Corriere.it IL DIBATTITO SUL NUCLEARE Ma in Italia si bloccano le iniziative, anche per motivi non tecnici Alpha Ventus è il più grande off-shore ed il più lontano dalla costa. Secondo uno studio l’energia dal vento

Tagged with: , , , , , , , , ,
Pubblicato su Ambiente, Energia, Esteri, Il dibattito sul nucleare, Politica

La Germania ha scelto “Puntiamo su sole e vento”

IL DIBATTITO SUL NUCLEARE Nel 2050 l’80% dell’energia tedesca arriverà da eolico e fotovoltaico. I reattori danno lavoro a 30mila persone, la green economy ne occupa 340 mila di ANDREA TARQUINI Impianti eolici in Germania Li vedi spuntare ovunque, quando

Tagged with: , , , , , ,
Pubblicato su Ambiente, Energia, Il dibattito sul nucleare, Politica, Sanita' e Salute
About me

Classe 1984, nata e cresciuta a Roma, a Siena mi sono laureata in scienze economiche, sono stata con l’Erasmus in Germania, il Socrates in Francia, e con una Borsa di Studo negli USA a New York per seguire per 6 mesi il PhD in Economics; parlo italiano, inglese e tedesco, provo ad imparare l’arabo ed il portoghese.

L’Italia è il Paese in cui ho scelto di vivere per tutta la mia vita e che amo profondamente, anche se mi piacerebbe migliorarlo.

"E quest’Italia, un’Italia che c’è anche se viene zittita o irrisa o insultata, guai a chi me la tocca." (O. Fallaci)

Twitter
Follow luciapalmerini on Twitter

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Galleria Fotografica
Blog Stats
  • 59,723 hits
Paperblog