Archivi Blog

Nulla da festeggiare

di LUCIA PALMERINI 8 marzo, festa della donna, mimose, cioccolatini, baci e abbracci. Mia nonna non aveva il diritto di voto. Mia nonna per lavorare i campi 12 ore veniva pagata 2 soldi, gli uomini il doppio. Mia nonna non

Tagged with: , , , ,
Pubblicato su Economia e Lavoro, Il dibattito sulle donne, Pari Opportunita', Politica, Scritti da Lucia Palmerini, Società

Non tutti quelli che vagano sono senza meta, soprattutto quelli che cercano la verità

“Cara Betty, sono venuta al Wellesley perchè volevo fare la differenza, ma cambiare per gli altri è mentire a se stessi.” La mia professoressa Katherine Watson vive secondo le proprie convinzioni e non accetta compromessi neanche per il college. Dedico

Tagged with: , , , ,
Pubblicato su Cultura, Il dibattito sulle donne, Pari Opportunita', Scritti da Lucia Palmerini, Società

I ruoli per i quali siete nate

Bellissima scena del film Mona Lisa Smile con l’interpretazione unica di Julia Roberts.

Tagged with: , , , ,
Pubblicato su Cultura, Il dibattito sulle donne, Pari Opportunita', Politica, Scuola ed Universita', Società

Speriamo che sia femmina

di FABIO PIPINATO (fabio.pipinato@unimondo.org) Anno Domini 2010. La politica è donna. Quasi ovunque. A proposito di preconcetti l’ultima, in ordine di tempo, è il Kyrgyzstan, stato dell’Asia centrale a maggioranza mussulmana che ha eletto Roza Otumbayeva a capo del nuovo

Tagged with: , , , , ,
Pubblicato su Pari Opportunita', Politica, Società

Perché gli uomini uccidono le donne

Molti di questi definiti delitti passionali sono il sintomo del declino dell’impero patriarcale. La violenza non è solo di pazzi, mostri, malati. E poco importa il contesto sociale: non si accetta l’autonomia femminile di MICHELA MARZANO Si continua a chiamarli

Tagged with: , , , , ,
Pubblicato su Cronache, Pari Opportunita', Società
About me

Classe 1984, nata e cresciuta a Roma, a Siena mi sono laureata in scienze economiche, sono stata con l’Erasmus in Germania, il Socrates in Francia, e con una Borsa di Studo negli USA a New York per seguire per 6 mesi il PhD in Economics; parlo italiano, inglese e tedesco, provo ad imparare l’arabo ed il portoghese.

L’Italia è il Paese in cui ho scelto di vivere per tutta la mia vita e che amo profondamente, anche se mi piacerebbe migliorarlo.

"E quest’Italia, un’Italia che c’è anche se viene zittita o irrisa o insultata, guai a chi me la tocca." (O. Fallaci)

Twitter
Follow luciapalmerini on Twitter

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Galleria Fotografica
Blog Stats
  • 60,979 hits
Paperblog