Se la libertà di stampa è un’opinione

Fa sorridere la classifica sulla libertà di stampa che viene stilata ogni anno da Reporter senza fontiere se si guarda al posizionamento dell’Italia. Viene categorizzata al livello di Venezuela, Mali ed Angola e viene scontato chiedersi come sia possibile mettere sullo stesso livello stati nei quali si muore per quello che si scrive o si pensa con uno stato come il nostro dove è possibile esprimere liberamente le proprie opinioni.

Certamente in Italia dobbiamo ancora migliorare in tema di libertà di opinione, censura, e su tematiche riguardanti il web ed i social (vedasi il tentativo anche con l’uso delle forze di polizia del Presidente della Camera Boldrini di cancellare e mettere a tacere chi parlava di lei su twitter). Bisogna anche intervenire legislativamente per evitare l’uso improprio dell’accusa di diffamazione con le relative querele che sono anche un costo inutile per la nostra giustizia già oberata di lavoro

Annunci
Tagged with: , , ,
Pubblicato su Politica, Scritti da Lucia Palmerini, Società

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

About me

Classe 1984, nata e cresciuta a Roma, a Siena mi sono laureata in scienze economiche, sono stata con l’Erasmus in Germania, il Socrates in Francia, e con una Borsa di Studo negli USA a New York per seguire per 6 mesi il PhD in Economics; parlo italiano, inglese e tedesco, provo ad imparare l’arabo ed il portoghese.

L’Italia è il Paese in cui ho scelto di vivere per tutta la mia vita e che amo profondamente, anche se mi piacerebbe migliorarlo.

"E quest’Italia, un’Italia che c’è anche se viene zittita o irrisa o insultata, guai a chi me la tocca." (O. Fallaci)

Twitter
Follow luciapalmerini on Twitter

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Galleria Fotografica
Altre foto
Blog Stats
  • 58,917 hits
Paperblog
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: