Amina nuda per le donne in Tunisia, predicatore: “Va lapidata”

Amina, giovane studentessa tunisina di 19 anni, posta una foto a seno scoperto per i diritti delle donne. Inutile dire che immediatamente si è acceso un intenso dibattito in Tunisia e negli altri paesi arabi.

I parenti si dissociano ed una zia si posta un video su YouTube in cui  spiega: “Amina non rappresenta né il suo Paese né le donne tunisine. Spero che paghi presto per le sue azioni“. Il predicatore Adel Almi si è scagliato duramente contro la donna, chiedendo che venga frustata e lapidata, e che venga subito messa in quarantena per evitare che possa “contagiare” con le sue idee altre persone.

Ma Amina non ha paua ed intervistata da Ettounsiya Tv con determinazione afferma:

“Scoprii dell’esistenza di Femen lo scorso luglio e mi piacque il messaggio di cambiamento radicale che trasmetteva.
Se avessi postato una foto di me in t-shirt non avrei suscitato nessuna reazione, invece io voglio che il messaggio sia chiaro: il corpo è mio e non appartiene a nessun altro, né a mio padre, né a mio marito, né a mio fratello

femen_amina_2

Tagged with: , , , , , ,
Pubblicato su Cultura, Esteri, Foto/Immagini, Il dibattito sulle donne, Pari Opportunita', Politica, Società
One comment on “Amina nuda per le donne in Tunisia, predicatore: “Va lapidata”
  1. […] giorni fa (leggi il post del 20 Marzo) le foto di Amina che la ritraevano a seno nudo per i diritti delle donne in Tunisia avevano fatto […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

About me

Classe 1984, nata e cresciuta a Roma, a Siena mi sono laureata in scienze economiche, sono stata con l’Erasmus in Germania, il Socrates in Francia, e con una Borsa di Studo negli USA a New York per seguire per 6 mesi il PhD in Economics; parlo italiano, inglese e tedesco, provo ad imparare l’arabo ed il portoghese.

L’Italia è il Paese in cui ho scelto di vivere per tutta la mia vita e che amo profondamente, anche se mi piacerebbe migliorarlo.

"E quest’Italia, un’Italia che c’è anche se viene zittita o irrisa o insultata, guai a chi me la tocca." (O. Fallaci)

Twitter
Follow luciapalmerini on Twitter

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Galleria Fotografica
Altre foto
Blog Stats
  • 57,495 hits
Paperblog
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: