Le proteste degli Iraniani

In seguito alla proclamazione della vittoria di Ahmadinejad alle scorse elezioni presidenziali in Iran, il popolo iraninano si e’ riverso per strada convinto che i loro voti siano stati rubati.

Le notizie diffuse dai dipendenti pubblici al Ministero dell’Interno, a cui era stato vietato l’ingresso nei giorni post e durante le elezioni, parlano di voti superiori a 19 milioni per Mousavi e neanche 6 milioni per Ahmadinejad. Esattamente:

Mousavi: 19.075.623 voti

Karoubi: 13.387.104 voti

Ahmadinejad: 5.698.417 voti

Rezaii: 3.754.218 voti

La situazione in Iran e’ diventata drammatica, il popolo iraniano continua a scendere in piazza per la democrazia, nonostante la guida suprema Khomeini abbia appoggiato la vittoria di Ahmadinejad e sono iniziati degli scontri violenti.

Le strade sono state inondate dal colore verde, simbolo della campagna di Moussavi. Le persone compatte sfilano e gridano la loro voglia di democrazia. I giocatori della nazionale di calcio iraniana hanno indossato dei polsini verdi.

La risposta da parte del governo iraniano e’ stata l’esercito e la violenza, si parla di decine di morti, 7 sarebbero studenti. E’ di oggi il filmato di una ragazza uccisa da un colpo saparato dalla polizia. Molti sono gli arresti di uomini e donne vicine a Moussavi, e altrettanti sono i feriti negli scontri.

Nel filmato che segue le immagini censurate da Teheran che continueremo a proporre per mostrare la nostra vicinanza al popolo iraniano e alla loro battaglia per la democrazia.

Annunci
Pubblicato su Esteri, Politica, Scritti da Lucia Palmerini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

About me

Classe 1984, nata e cresciuta a Roma, a Siena mi sono laureata in scienze economiche, sono stata con l’Erasmus in Germania, il Socrates in Francia, e con una Borsa di Studo negli USA a New York per seguire per 6 mesi il PhD in Economics; parlo italiano, inglese e tedesco, provo ad imparare l’arabo ed il portoghese.

L’Italia è il Paese in cui ho scelto di vivere per tutta la mia vita e che amo profondamente, anche se mi piacerebbe migliorarlo.

"E quest’Italia, un’Italia che c’è anche se viene zittita o irrisa o insultata, guai a chi me la tocca." (O. Fallaci)

Twitter
Follow luciapalmerini on Twitter

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Galleria Fotografica
Blog Stats
  • 60,562 hits
Paperblog
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: